Ambiente

Home/Ambiente

Novità introdotte da D.Lgs 116/2020 – modifiche al testo unico ambientale

Di |2021-05-12T12:47:05+02:0021 Aprile, 2021|Categorie: Ambiente|

La direttiva 2018/851/UE è stata recepita in Italia il 3 settembre 2020 attraverso il D.lgs. 116/2020, apportando modifiche e integrazioni al D.lgs. 152/06 (Testo Unico Ambientale) e definendo un programma nazionale per la gestione dei rifiuti sviluppando i seguenti aspetti: definizione di macro-obbiettivi; definizione di criteri e linee strategiche da seguire nell’elaborazione dei Piani regionali di [...]

Mud 2021: nuova modulistica e termine prorogato al 16 giugno 2021

Di |2021-05-12T12:47:27+02:0024 Febbraio, 2021|Categorie: Ambiente|

Il modello unico di dichiarazione ambientale per l'anno 2021, approvato con Dpcm 23 dicembre 2020, dovrà essere presentato da produttori e gestori di rifiuti entro il 16 giugno 2021. Il Dpcm 23 dicembre 2020 ("Approvazione del modello unico di dichiarazione ambientale per l'anno 2021") conferma la struttura del modello articolato in 6 comunicazioni (rifiuti, veicoli fuori uso, [...]

Novità banca dati FGAS per imprese e persone certificate

Di |2021-05-12T12:47:43+02:0013 Settembre, 2019|Categorie: Ambiente|

Novità per le imprese certificate ovvero, in caso di imprese non soggette all'obbligo di certificazione, la persona certificata. Il D.P.R. 146/2018 prevede infatti che a decorrere dal 25 settembre tali soggetti comunichino per via telematica alla Banca dati FGAS, entro 30 giorni dalla data dell’intervento di installazione, del primo intervento di controllo delle perdite, di manutenzione [...]

Abolizione del SISTRI dal 1° gennaio 2019

Di |2021-05-12T12:48:00+02:0028 Dicembre, 2018|Categorie: Ambiente|

Dal 1° gennaio 2019 è soppresso il sistema di controllo per la tracciabilità dei rifiuti (SISTRI) di cui all’articolo 188-ter del decreto legislativo 3 aprile 2006 n. 152, ai sensi dell’art. 6 comma 1 del Decreto Legge 14 dicembre 2018 n. 135. Fino alla definizione ed alla piena operatività di un nuovo sistema di tracciabilità dei [...]

Nuovi criteri di attribuzione della caratteristica di pericolo HP14 ai rifiuti

Di |2021-05-12T12:48:18+02:002 Luglio, 2018|Categorie: Ambiente|

Il 05 luglio 2018 entrerà in vigore il Regolamento 2017/997/UE del 14/06/2017 che modifica l’Allegato III della Direttiva Quadro 2008/98/CE sui rifiuti per quanto concerne i criteri di attribuzione della caratteristica di pericolo HP14 “Ecotossico”. Tale Regolamento è obbligatorio in tutti i suoi elementi e direttamente applicabile in ciascuno degli Stati mebri dell’Unione Europea. Risulta quindi [...]

Torna in cima