Nuovi criteri di attribuzione della caratteristica di pericolo HP14 ai rifiuti

//Nuovi criteri di attribuzione della caratteristica di pericolo HP14 ai rifiuti

Nuovi criteri di attribuzione della caratteristica di pericolo HP14 ai rifiuti

Il 05 luglio 2018 entrerà in vigore il Regolamento 2017/997/UE del 14/06/2017 che modifica l’Allegato III della Direttiva Quadro 2008/98/CE sui rifiuti per quanto concerne i criteri di attribuzione della caratteristica di pericolo HP14 “Ecotossico”. Tale Regolamento è obbligatorio in tutti i suoi elementi e direttamente applicabile in ciascuno degli Stati mebri dell’Unione Europea.

Risulta quindi necessario verificare ed eventualmente aggiornare le analisi di classificazione per tutti i rifiuti che saranno conferiti in discarica dopo la data di entrata in vigore del Regolamento.

Pertanto si dovrà procedere attraverso:
– l’aggiornamento del giudizio di classificazione del rifiuto sulla base dei nuovi criteri stabiliti dal Regolamento indicato in oggetto, in caso l’analisi di classificazione rifiuto risulti ancora in corso
di validità;
– nuova analisi di classificazione con giudizio di classificazione rifiuto sulla base dei nuovi criteri stabiliti dal Regolamento, in caso l’analisi di classificazione rifiuto risultasse in scadenza.

Nel caso in cui dalla revisione dovesse verificarsi l’attribuzione di nuove caratteristiche di pericolo, con conseguente possibile variazione da rifiuto non pericoloso a rifiuto pericoloso, e/o risultassero modificate, sarà necessario provvedere all’eventuale aggiornamento della codifica del rifiuto ed all’aggiornamento della relativa scheda descrittiva.

Per ulteriori informazioni sull’argomento contatte il vs. referente INNOVA o inviate una mail a info@innovaconsulenze.it

By | 2018-07-27T08:56:57+00:00 2 luglio, 2018|News|0 Commenti

About the Author:

Scrivi un commento